Parrocchia San Michele Arcangelo
Via Cosenza, 88
91016 Casa Santa Erice (TP)
Calendario attività

Una cartolina dai nostri amici
Slideshow
Benvenuti.
Il Parroco e tutta la Comunità vi danno il benvenuto nel sito della Parrocchia San Michele Arcangelo. Troverete notizie, orari, attività, avvenimenti e molto altro ancora.

Volontariato Vincenziano

Volontariato Vincenziano

San Vincenzo de Paoli nacque a Pouy, presso la città di Dax nel sud della Francia, il 24 aprile del 1581 da una famiglia di contadini. Il primo a notare il suo dono fu suo padre che lo spinse a studiare. Il 23 settembre 1600, dopo aver compiuto gli studi all’Università di Tolosa, viene ordinato sacerdote a soli 19 anni. Ebbe l’ispirazione a fondare nel 1617 le prime Charités osservando la generosità non organizzata dei parrocchiani di Chatillon-les-Dombes nel portare soccorsi ad una famiglia che era nella più completa indigenza a causa della malattia di tutti i suoi membri.

Per garantire la continuità dell’opera, costituì una vera e propria organizzazione dando ad essa un Regolamento, valido ancora oggi nei suoi principi ispiratori.

Il progetto di San Vincenzo: “fare ciò che ha fatto il figlio di Dio.

Le prime Charité furono coordinate da Presidenti francesi fino alla metà del XX secolo. Direttori erano i Padri della Congregazione della Missione.

Con l’apertura della Chiesa al ruolo dei laici dopo il Concilio Vaticano II  e i mutamenti avvenuti nella società dagli anni sessanta in poi, il Padre Generale della Congregazione della Missione decise di affidare la direzione dei Gruppi di Volontariato Vincenziano alle volontarie stesse, mentre ai padri affidò il ruolo di Consiglieri Spirituali.

In Parrocchia

Il Gruppo di Volontariato Vincenziano della Parrocchia di San Michele Arcangelo  nasce nel 1960 sotto la direzione di un Padre Missionario e nel 1963 viene eletta la prima Presidente del Gruppo: la volontaria Signora Gina Venza il cui operato e la cui testimonianza sono stati fondamentali sia a livello parrocchiale sia a livello cittadino. Oggi il Gruppo è composto da 20 volontari ed opera secondo le linee tracciate da San Vincenzo ossia si unisce agli sforzi della società temporale e della chiesa per servire Gesù Cristo nei poveri, provvedendo ai loro bisogni corporali e spirituali con semplicità, umiltà e carità.

Attualmente le famiglie in difficoltà seguite dal Gruppo sono 50 i cui componenti ammontano a  172 persone.

Gli incontri si svolgono ogni primo martedì del mese.

vai agli articoli