Parrocchia San Michele Arcangelo
Via Cosenza, 88
91016 Casa Santa Erice (TP)
Calendario attività

Una cartolina dai nostri amici
Slideshow
Benvenuti.
Il Parroco e tutta la Comunità vi danno il benvenuto nel sito della Parrocchia San Michele Arcangelo. Troverete notizie, orari, attività, avvenimenti e molto altro ancora.

Preparazione Avvento 29 novembre 2011

La nostra parrocchia propone una serie di incontri in preparazione all’Avvento e al Natale, momento forte di ascolto della Parola di Dio e di discernimento spirituale per fare una verifica del nostro rapporto con il Signore, al fine di ordinare la nostra vita secondo la Sua volontà. L’intera liturgia del tempo di Avvento è incentrata “sull’attesa vigilante” da parte dell’uomo, il quale, attraverso un autentico spirito di preghiera, umile e fiduciosa, si prepara ad accogliere la venuta del Signore Gesù. Martedì 29 Novembre, alle ore 18.45, subito dopo la Messa, si è svolto il primo incontro, guidato da don Franco, che attraverso la proiezione di un power point ci ha illustrato che l’Avvento può essere considerato sia come tempo di attesa, sia come tempo di speranza e come tempo di gioia. L’Avvento come “tempo di attesa”, è in quanto caratterizzato: da uno sguardo profondo al futuro verso qualcosa che deve avvenire e verso qualcuno che deve venire e dall’attenzione al presente, che necessita di una preparazione concreta e un modo diverso di vivere. Come “tempo di speranza” con una duplice caratteristica: vivere l’attesa rivivendo la propria vita ed essere testimonianza della speranza; essere certi di ciò che si attende, riconoscendo l’opera di Dio oggi e assumendosi la responsabilità del futuro. E infine come “tempo di gioia”, ossia gioire nell’attesa preparando il cuore all’atteso e gioire nella speranza, anticipazione della festa futura e della salvezza. Questo tempo liturgico forte che stiamo iniziando ci invita e ci stimola a domandarci: come stiamo vivendo nell’attesa? Che senso diamo alla speranza? Come ci lasciamo prendere dalla gioia? Alla fine di questo primo incontro, dopo aver citato sull’argomento Giovanni Paolo II e Benedetto XVI il parroco ci ha augurato un buon cammino in questo tempo d’Avvento e un arrivederci al prossimo incontro.

Anna Maria Azzaro